Schede corsi

Impastare    Riprodurre l’audio


Scaricare: DocX

Informazioni generali
Tecniche d'impasto
Parole chiave

Impastare, impasto, farina, pizza, cibo tradizionale, pane fatto in casa, elaborazione

Autore

IWS

Livello

Avanzato

Impastare
Descrizione
Ci sono diverse tecniche per impastare, che possono essere fatte in modo tradizionale (con le mani) o con le macchine impastatrici disponibili sul mercato. Indipendentemente dalla tecnica utilizzata, lo scopo di tutte è lo stesso: sviluppare la proteina del glutine impastando, e permettendo di allungare e lavorare bene l'impasto per dargli la forma desiderata, senza che si rompa o si strappi, e per ottenere una consistenza morbida e spugnosa. Per garantire un buon processo nell’impasto, è necessario seguire i seguenti passi:

• mescolare bene la farina, il lievito (naturale, chimico, di pasta madre, ecc.), il sale e l'acqua in una ciotola (dobbiamo pesare gli ingredienti per avere una proporzione esatta. Guardare la sezione in basso “referenze ulteriori”, per vedere un esempio di ingredienti per l'impasto del pane);
• quando gli ingredienti sono ben mescolati nella ciotola, prendiamo l'impasto e mettiamolo sul piano di lavoro (che possiamo cospargere di farina affinché l'impasto non si attacchi). Cominciamo a impastare;
• vi sono diverse tecniche per impastare, come: la piega alla francese, il raschia pasta, il metodo degli artigli o semplicemente la piega di base, che consiste nel prendere l'impasto da un lato e allungarlo il più possibile e poi arrotolarlo o ripiegarlo per allungarlo di nuovo.
Il processo deve essere ripetuto fino a quando l'impasto è elastico, liscio e senza grumi;
• l'impasto può essere lavorato per brevi periodi, lasciandolo riposare (10-15 min) in una ciotola coperta da un panno umido. Questo permette al glutine di formarsi, e all'impasto di lievitare grazie al lievito;
• quando l'impasto è completamente liscio, sodo e non si attacca alla superficie o alle mani del cuoco, bisogna dargli la forma di una palla, sollevandolo e lasciandolo cadere. Se mantiene la sua forma, l'impasto è pronto;
• quando l'impasto è pronto, esso può essere modellato in qualsiasi forma desiderata per il processo di cottura.
Etichette
Dificulty/time required   Cheap / affordable / expensive   Similar products / recipes  
Benefici
Come ogni cibo fatto in casa, i sono benefici (per la salute di impastare e cuocere il pane fatto in casa) sono di gran lunga maggiori, rispetto a quando si compra il pane al supermercato.

Ovviamente, la qualità degli ingredienti può essere controllata: poiché è più naturale, il pane rimarrà morbido e tenero più a lungo. Sarà anche benefico per la digestione e se c'è qualche tipo di intolleranza o allergia, la ricetta può essere adattata e fare in modo che non sia pericolosa per la vostra salute.
Prodotti rappresentativi
Farina, pane fatto in casa
Rischi alimentari
Bisogna notare che il pane fatto in casa ha una durata più breve, il che implica che potrebbe diventare più duro o diventare stantio in un tempo più breve del solito.
Ulteriori informazioni
https://www.masterclass.com/articles/kneading-techniques
https://www.thespruceeats.com/kneading-dough-bread-baking-for-beginners-427562
https://www.bbcgoodfood.com/recipes/easy-white-bread
https://www.busbysbakery.com/hand-knead-dough-techniques/
https://www.youtube.com/watch?v=5ZqJyalYqKU
https://bakerpedia.com/processes/kneading/
https://www.dixiecrystals.com/blog/different-types-of-dough
https://chefqtrainer.blogspot.com/2019/12/4-types-of-mixing-method-for-pastry.html
https://www.youtube.com/watch?v=NOzRfoNWCMQ

Aiutaci a migliorare in 2 minuti
Feedback per formatori    Feedback per studenti